Libro Phytos Olea
Flora Pisa

Vedi anche: Omeopatia memoria dell'acqua aromaterapia


Libro Phytos Olea

Libro Phytos Olea, Leonardo Paoluzzi

  • [440087 ]
  • Codice OO03179-1
  • Peso 0,30 kg.
  • in magazzino

Prezzo: 61,00 € 49,41 € -19%

Quantità

Libro Phytos Olea, Leonardo Paoluzzi

Descrizione 

L'originalità del volume sta nel trattare i diversi oli essenziali (circa una cinquantina) secondo le loro caratteristiche chimico fisiche e secondo i dettami della medicina tradizionale cinese, nel senso che, oltre ai dati relativi alla chimica, viene riconosciuta loro un' energia che conferisce ad ognuno un valore yin o yang. Ogni olio essenziale viene classificato in yin o yang, simpatico o parasimpatico tonico o litico, caldo o freddo, a seconda se tonifica o disperde quella funzione neurotrasmissiva. Siamo andati oltre le molecole chimiche costitutive, in quanto abbiamo riconosciuto in ognuno di loro la capacità di modulare il terreno neurovegetativo, stimolandolo o frenandolo.

Autore 

Leonardo Paoluzzi, Medico Chirurgo, Sgopuntore e Fitoterapeuta, laureato nel 1974 presso l'Università degli Studi di Perugia. Socio - Fondatore  partire dal 2001 dell'associazione WAMA, sede italiana della World Association of Medical Acupunture. Autore di numerosi articoli su varie riviste nazionali e internazionali di agopuntura, fitoterapia, aromaterapia, oligoterapia e medicina tradizionale cinese.


Breve presentazione 

Phytos Olea: sull'uso degli oli essenziali è il IV volume della collana di "FITOTERAPIA CLINICA". L'originalità di questo quarto volume sta nel trattare i diversi oli essenziali secondo le loro caratteristiche chimico fisiche e secondo i dettamni della medicina tradizionale cinese, nel senso che oltre ai dati relativi alla "chimica" viene riconosciuta loro una energia che conferisce ad ognuno un valore o yin o yang

Allo stesso tempo, considerando lo yin - freddo come un freno e lo yang - calore come un acceleratore, è stata fatta una classificazione in termini di attivazione del sistema nervoso autonomo parasimpatico colinergico (freno-yin) e ortosimpatico adrenergico (acceleratore - yang). Pertanto ogni olio essenziale viene classificato in yin o yang, simpatico o parasimpatico tonico o litico, caldo o freddo, a seconda se tonifica o disperde quella funzione neurotrasmissiva. In questa maniera siamo andati oltre le molecole  chimiche costitutive, in quanto abbiamo riconosciuto in ognuno di loro la capacità di modulare il terreno neurovegetativo, stimolandolo o frenandolo.