Semi di papavero

Cosa non sappiamo delle qualità dei Semi di papavero

Qualità dei Semi di papavero

25 maggio 2016 / Le ricette vegetariane vegane e crudiste di Elisa

I semi di papavero hanno un altissimo valore nutritivo,ricchi di acido linoleico in altri paesi vengono utilizzati per abbassare LDL colesterolo nel sangue.

Ottima fonte di fibre (100g di semi contengono ben 19,5 g di fibre che sono il doppio del fabbisogno giornaliero )

Ricchi di vitamina B, tiamina, acido pantotenico,piridoxina, riboflavina,niacina e di acido folico! Inoltre contengono una vasta gamma di minerali: ferro,rame , magnesio ,calcio, zinco etc

I semi di papavero secchi godono di una minima trascurabile concentrazione di alcaloidi oppiacei che contrariamente a come si possa pensare porta molti benefici al organismo :rilassa il sistema nervoso e i muscoli. Inoltre molto indicato alle persone che soffrono d'insonnia. Dai semi si può ricavare un ottimo olio che oltre che utilizzato in cucina può risolvere problemi della pelle. Questi piccoli semi sono anche un ottima fonte di proteine , basti pensare che due cucchiaini equivalgono a 16 mandorle (contengono circa 92 kcal) 

Allora perché non utilizzarli quotidianamente ?

Elisa

Parlato